torna alla pagina precedente

Giro naturale

Nel valzer, i giri (naturale e rovescio) iniziano e terminano FLdBFLdB=Fronte Linea di Ballo, nella sezione "Simbologia" vi è lo schema degli orientamenti
La figura e le tabelle sono uguali a quelle della mazurca.


Uomo

Passo n°ContoValore battitoPosizione piedeLavoro piedeAzione corpoRotazione
111Dx avantiContemporaneamente si esegue una torsione a destra della parte superiore del busto (=spalle e torace) mentre il bacino avanza in FLdB leggermente diagonale a dxTaPiTacco-Piantaavanzano
221Sx a lato lungo LdB, corpo FPBi-piattoBordo interno del piede e poi piattopivot su Dx1/4 di giro a dx
331Dx chiude affianco al Sxpiattopivot su Sx1/4 di giro a dx
411Sx indietro DPPiTaPianta-Taccova indietro SLdBno
521Dx a lato lungo LdB, corpo FCBi-piattoBordo interno del piede e poi piattoruota a dx1/4 di giro a dx
631Sx chiude affianco al Dxpiattopivot su Dx1/4 di giro a dx


Dama

Passo n°ContoValore battitoPosizione piedeLavoro piedeAzione corpoRotazione
111Sx indietro DPPiTaPianta-Taccova indietro SDP1/8 di giro a dx
221Dx a lato lungo LdB, corpo FCBi-piattoBordo interno del piede e poi piattoruota a dx1/8 di giro
331Sx chiude affianco al Dxpiattopivot su Dx1/4 di giro a dx
411Dx avanti leggermente diagonale a dxTaPiTacco-Piantaavanzano
521Sx a lato lungo LdB, corpo FPBi-piattoBordo interno del piede e poi piattopivot su Dx1/4 di giro a dx
631Dx chiude affianco al Sxpiattopivot su Sx1/4 giro a dx


Da notare:

  1. I passi 4,5 e 6 della dama sono identici ai passi 1,2 e 3 dell'uomo.
  2. I passi 1,2 e 3 della dama sono identici ai passi 4,5 e 6 dell'uomo.
  3. Nel primo passo, l'uomo esegue un MCCMovimento Contrario del Corpo, facendo una torsione del busto superiore, verso destra.
    Questa torsione è la guida che fa girare la dama in SDP e le permette di fare il passo indietro il DP, mentre l'uomo lo esegue il LdB.
  4. Nel quarto passo, invece, l'uomo muove la gamba all'indietro in DP ma muove il corpo all'indietro in LdB.
    Questa guida permette alla dama di avanzare e fare il passo FLdB.
  5. Se notate, i passi 1 e 4 non sono perfettamente allineati con la LdB ma sono leggermente in DP. Questo per evitare che il piede destro di chi avanza si scontri con il piede destro (che resta fermo) di chi indietreggia.
  6. Nell'eseguire il passo 2, per la dama, e il passo 5 per l'uomo, volendo, sul piede sinistro si può fare un leggero pivot di pianta per allinearlo al destro.
  7. Nelle due rotazioni (passi 2 e 5), chi gira di schena fa il passo più corto, chi gira di fronte fa il passo più lungo per superare il partner e chiudere in SLdB al passo successivo.
  8. Ultima cosa, mentre l'uomo, al passo 1 fa un MCC, la dama, al passo 4, non lo fa ed il corpo si muove FLdB.

Puoi scrivere un commento, un'opinione o una critica, per farlo effettua il login o registrati dal menù.